TEATRINO INVENTA-STORIE

Oggi insieme a Mia costruiremo un teatrino inventa-storie ispirandoci ai cosiddetti Theatre de papier o Toy Theater, teatro di carta o teatro giocattolo. Diffusi in Europa nel XIX secolo,  erano veri e propri teatri in miniatura. Realizzati su cartone, venivano venduti presso teatri e librerie e rappresentavano le più famose opere dell’epoca dove la spettacolarità delle scenografie era più rilevante della trama. Con l’introduzione del realismo e dell’attenzione verso la psicologia dei personaggi, il teatrino in miniatura conosce un periodo di decadenza alla fine del Diciannovesimo secolo. In questo periodo alcuni autori, molti dei quali di libri per bambini come Lewis Carroll e Hans Christian Andersen , ne hanno fatto uso per rappresentare le proprie storie. Negli ultimi decenni, il teatrino giocattolo o di carta ha riscoperto importanza presso burattinai, autori e collezionisti grazie ai quali sono nati festival ad essi dedicati.

LAB

Materiale:

  • Scatola di cartone
  • Colore a tempera
  • Pennelli
  • Nastro adesivo di carta
  • Carta colorata/cartoncino colorato
  • Carta velina colorata
  • Colla
  • Forbici
  • Stuzzicadenti lunghi/bastoncini di legno

Procedimento:

Per questa prima parte avremo bisogno di affiancare i bambini nel creare la struttura del nostro teatrino. Prendiamo lo scatolone ed eliminiamone la parte superiore ed inferiore. Facendo dei taglietti negli angoli, pieghiamo leggermente il bordo e creiamo una piccola cornice da entrambi i lati. Fissiamo il tutto con il nastro adesivo di carta. Sul lato superiore e laterale dello scatolone creiamo due fessure rettangolari. Coloriamo quindi la scatola con il colore a tempera scelto. Ricordiamoci di fare due passate di colore. Ora al teatrino di carta manca il sipario. Prendiamo tre fogli di carta velina e ritagliamo gli elementi del nostro sipario. Incolliamo gli elementi sulla cornice frontale del nostro scatolone-teatrino. Ecco pronto il teatrino, mancano solo gli elementi per inventare storie. Realizziamo con carta e cartoncino colorati sfondi e protagonisti per le nostre storie. Su di un foglio bianco grande quanto lo scatolone realizziamo lo sfondo per la nostra storia, ritagliando gli elementi del paesaggio dalla carta colorata. Possiamo creare sfondi vari a seconda dell’ambientazione scelta. Con il cartoncino colorato creiamo anche le sagome dei personaggi. Fissiamo i personaggi ad un bastoncino/stuzzicadenti lungo con il nastro di carta. Dalla fessura laterale inseriremo il foglio con la scenografia. La fessura in alto ci servirà per poter inserire e muovere i protagonisti.

Non è finita qui. Possiamo realizzare dei semplici burattini di carta: ci serviranno carta velina e cartoncino colorato. Prendiamo un foglio di carta velina e pieghiamolo in quattro. Tagliamo via la punta nell’angolo del lato chiuso. Riapriamo il foglio.  Pieghiamo i lati creando dei triangoli. Incolliamo i bordi della carta velina, lasciando libero il centro in modo tale da poter inserire la mano. Ora creiamo il volto del burattino. Ritagliamo due cerchi di cartoncino e incolliamoli insieme solo nel bordo, lasciando uno spazio dove inserire il nostro dito. Sul volto incolliamo bocca, occhi e capelli. Con il cartoncino creiamo le manine del burattino e posizioniamole sul copro in carta velina.

Possiamo creare personaggi con espressioni ed abiti differenti per raccontare storie sempre nuove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...