La storia che avanza

La storia che avanza di Alessandro Lumare, Edizioni Artebambini, è l’albo di cui voglio parlarvi questo lunedì.

Tanto tempo fa, dietro ad una collina, un vecchio albero incontrò una bambina, le permise di prendere un suo frutto raccomandandole di prendersi cura del seme piantandolo nella terra scura. La bambina lo ascoltò e con il trascorrere del tempo il seme diventò verde, crebbe, fino a trasformarsi in un grosso albero.

La grande potenza di quest’albo? La tecnica con cui sono realizzate le illustrazioni: la fotografia di avanzi di cibo.

Si avete capito bene! La storia ci viene raccontata attraverso immagini costruite con resti, avanzi di cibo nel piatto. Le illustrazioni invitano a cercare la bellezza nelle piccole cose della vita quotidiana. L’autore saggiamente utilizza elementi di scarto e avanzo per costruire immagini poetiche, tanto che le tavole del libro sono state selezionate per la mostra degli illustratori alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna nel 2012.

Il superfluo, l’avanzo, acquista qui una sua valenza estetica e narrativa. Il testo, che accompagna le immagini, definisce la storia: ci parla di natura, del suo svilupparsi e cambiare nel tempo.
Alessandro Lumare è riuscito a costruire un libro meraviglioso con un linguaggio visuale nuovo e davvero stimolante, sia per i più piccini che per i più grandi. Decisamente consigliato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...